Leopardato o zebrato: è di nuovo Animalier-mania!

Animalier-mania, il maculato domina la moda invernale

Leopardato o zebrato:  è di nuovo Animalier-mania!

Leopardato o zebrato: è di nuovo Animalier-mania!

Cappotti zebrati, borse e trench leopardati, scarpe a macchie ghepardo: il guardaroba femminile è invaso da un’ondata di stampati animalier.

Stesso print nell’abito da sera di sartoria in chiffon, con gonna larga e maniche al gomito. Adorato dalle star quando voglio stupire, l’ animalier è un classico da ormai alcuni anni e anche per questa nuova stagione sarà un “must” da sfoggiare. Ma a dire il vero, l’ animalier è sempre ricomparso nelle collezioni di alcuni stilisti che ne hanno fatto i loro evergreen.

Primi fra tutti Dolce & Gabbana, che stavolta giocano con il pattern a macchie leopardo in un’intera linea di borse, realizzate in tessuto plastificato e pelle o in prezioso cavallino. Le stesse macchie vengono impresse nell’abito da sera di sartoria, in chiffon, con gonna larga e maniche al gomito, corpetto accollatissimo, eppure davvero sensuale. Ancora animalier lo spolverino A-line dal glamour anni ’50 e l’abito corto con fiocco al collo, molto “bon ton”.

Niente paura per chi ha sempre amato questo stile, anche stavolta la tendenza non poteva non interessare anche i marchi più accessibili; intere collezioni animalier si trovano da Benetton, da Persona e in tanti grandi magazzini.

Ben venga, quindi, il ripetersi di certe tendenze, soprattutto se oltre ad essere sinonimo di successo, ci ricordano le nostre affinità con gli amici animali. Ma anche espressione di una certa aggressività estetica che può voler significare: “Attento maschio ad avvicinarti troppo a me, se hai cattive intenzioni!”.

Meglio, dunque, indossarlo senza esagerare.

 

 

Taggato con: , , ,
Pubblicato in articoli
Clicca MI PIACE!
Accedi adesso!

Newsletter